Regno Unito vieta pubblicità

Prima Pubblicità sul Gioco d’Azzardo Online proibita nel Regno Unito Grazie a Nuove Leggi

La pubblicità sul gioco d’azzardo online non è mai stata davvero regolamentata nel Regno Unito fino allo scorso Settembre, quando furono emanate nuove leggi relative al contenuto delle pubblicità delle compagnie che si occupano di gioco d’azzardo online.

Questa settimana l’Autorità sulla Qualità della Pubblicità ha fatto i primi due esempi di ciò che non sarà tollerato sotto la nuova legge. Sia a Paddy Power che a Intercasino è stata vietata la pubblicità a causa del contenuto.

Riguardo alla pubblicità su Paddy Power, la compagnia ha fatto un paragone tra attività di gioco e attività sessuale usando parole come “attrazione superiore, seduzione e successo sessuale”. L’Autorità ha definito il link “irresponsabile”.

In un’altra disposizione l’Autorità ha dichiarato che la pubblicità era considerata troppo allettante per i bambini, pertanto ha vietato la sua esposizione. Le due pubblicità vietate serviranno da avvertimento alle altre compagnie che stanno oltrepassando i limiti con le loro campagne pubblicitarie.

A Settembre fu deciso che c’era bisogno di leggi severe per aiutare ad allontanare i bambini dal gioco d’azzardo. Ogni pubblicità che ha come obiettivo i bambini, o che possa essere percepita come tale, non sarà permessa grazie alla nuova legge.