Lotta per la legalizzazione del poker online

L’Alleanza dei Giocatori di Poker Guadagna Potere con Oltre Un Milione di Membri!

L’Alleanza dei Giocatori di Poker sta lottando duro per far sì che il Governo degli Stati Uniti crei un’eccezione per il gioco del Poker nell’ambito dell’attuale proibizione sul gioco d’azzardo su Internet.

Il gruppo sta guadagnando potere in termini di numeri: si dice che abbia superato un milione di membri.

Essi attualmente stanno lavorando su un’operazione di registrazione degli elettori per la loro campagna “Se Giochi, Hai Voce In Capitolo”. Sfrutteranno il più grande evento di poker dell’estate per incitare la gente ad iscriversi.

Il World Series di Poker si terrà a Luglio e, con la quantità di giocatori che vengono da tutta la nazione, il gruppo potrà registrare molti membri. Registreranno anche elettori per le elezioni di Novembre.

L’Alleanza è realistica nei suoi obiettivi: non crede che la situazione attuale cambierà nell’arco di quest’anno ma c’è ottimismo, comunque, in relazione al fatto che, quando un nuovo gruppo assumerà il controllo a Washington, ci possano essere dei cambiamenti nell’ambito dell’industria del gioco d’azzardo online in America.

Il gruppo si sta ancora aggrappando all’idea che possa ottenere un’eccezione rispetto alle leggi attuali basate su un principio. Il Poker è un gioco di abilità, non di fortuna. Se riescono a convincere i legislatori che la dichiarazione è vera, allora essi saranno sulla strada giusta per raggiungere il loro scopo di legalizzare il poker online.