Gioco D’azzardo e Minorenni

Il gioco d’azzardo legalizzato esiste praticamente da sempre e pensiamo convintamente che quando uno è adulto può fare ciò che vuole,  in pieno spirito liberale. Altra cosa tuttavia sono i minorenni, che sono sicuramente i più soggetti al rischio del gioco per la vincita facile. Questo fenomeno tuttavia è molto più riscontrabile nel gioco “esterno” e molto meno con i casinò online, che invece pretendono l’invio di documenti per provare la maggiore età e l’invio di una modalità di pagamento per riscuotere le vincite. Insomma, è più tracciabile e controllato. Per quanto riguarda il gioco d’azzardo al di fuori del computer, i rischi più grandi per i minorenni sono connessi alle scommesse sportive, in quanto non occorre nulla che si paghino pochi cent degli adulti che vadano a piazzare delle scommesse per proprio conto. E’ come quando si va a comprare le sigarette, insomma. Il problema con i minorenni tuttavia non riguarda soltanto le scommesse sportive ma anche le slot machine, e lì la si fa davvero sporca, perché il gioco è assolutamente vietato ai minorenni e quando vedi un minorenne ad una slot è pari ad uno che sta comprando stupefacenti in piazza davanti a tutti. Qualcosa in quel caso non funziona. Sicuramente, il gestore è responsabile perciò colpevole e rischia multe salatissime e la chiusura dell’attività.

Nel gioco online funziona così: alla registrazione, il casinò online chiede l’invio dei documenti e dei dati di una metodologia di pagamento (es. paypal, postepay, carte di credito o C/C bancario). Vale soltanto un’iscrizione per ogni giocatore. Ora, l’unico rischio derivante da questo è che in qualche “casa” qualcuno potrebbe far giocare con il proprio conto, clandestinamente. E’ una ipotesi, ma tanto vale essere realisti. In questo caso, così come per le scommesse, il controllo è praticamente impossibile.

Forse, e strano a dirsi, la forma più sicura per il gioco d’azzardo sono le sale VLT, in cui devi entrare e presentare all’ingresso la tua carta e il tuo documento. Ad ogni modo, è bene essere fortemente contrari al gioco d’azzardo dei minorenni, poiché più degli altri non sono totalmente in grado di contenere i propri istinti e impulsi, specie di fronte a vincite o perdite.