Baccarat Online

Il Baccarat online, conosciuto anche come “Punto Banco”, di solito ha un’area riservata nel casinò. Si gioca su un tavolo di grandezza simile a quello per giocare ai dadi, con un massimo di 3 banchi e 14 giocatori.

Ci sono solo due scommesse da fare: il Banco o il Punto; in rare occasioni si scommette sul “pareggio”. In alcuni casinò ai giocatori è permesso distribuire le carte a turno, mentre in altri ciò è concesso solo al banco. Quando si gioca online le carte sono distribuite automaticamente.

 

Ogni giocatore può puntare sul Punto o sul Banco, ma chi dà le carte solitamente scommette sul Banco. I giocatori possono anche saltare il loro turno di fare il banco passando le carte al giocatore successivo, il quale le terrà fino alla vittoria del Banco. Se invece vince il Punto, le carte passano al giocatore successivo.

 

In ogni giro ci sono due mani e il giocatore scommette sulla mano vincente o su un pareggio. È molto simile alla scommessa su un colore, nero o rosso, alla roulette. Il pagamento è sempre basato su un rapporto 1:1 a meno che non si tratti di un pareggio che paga 8:1 o 9:1. L’unica differenza tra la scommessa sul Banco e sul Punto è che vincere sul Banco ti costerà una commissione del 5% fatta pagare dal casinò – questo è un vantaggio intrinseco del gioco.

 

La tassa da pagare sulla vincita sul Banco è dovuta al fatto matematico che in un gioco con 8 mazzi di carte il banco vincerà mediamente tre o quattro volte più del Punto.

 

In ogni mano si giocano almeno due carte, forse tre. La persona che le distribuisce (uno dei giocatori o il banco del casinò) mette due carte, coperte, riposte sotto la “scarpa”, e dà al giocatore con la scommessa più grande sul Punto le altre due carte coperte.

 

Allora il giocatore con il Punto guarda le carte e le riconsegna alla persona che le ha distribuite che, a sua volta, gira la carte di entrambe le mani e i banchi del casinò annunciano i risultati e il vincitore.

 

Se in una delle mani si realizza un totale di 8 o 9 (essendo 9 il più alto) allora essa viene chiamata “Naturale” e non si distribuiscono altre carte; se, invece, ciò non avviene, secondo il valore di ogni mano il banco del casinò obbliga colui che dà le carte a distribuire un’altra carta. La decisione relativa a quando dare la terza carta segue una precisa serie di regole adottate da ogni casinò.

 

Quando la distribuzione delle carte è completata, la mano con il conteggio più alto vince, in modo simile al Blackjack. I banchi del casinò riscuotono prima le scommesse perse e poi pagano quelle vinte. Il giocatore che in realtà distribuisce le carte non è responsabile dei pagamenti; egli è esattamente uguale agli altri giocatori che giocano contro il casinò.

 

Margine della Casa (vantaggio)
Banco (Banco) 1.17%
Giocatore (Punto) 1.36%
Pareggio (pareggio) pagamento del 14.12% su 8:1