La Psicologia Del Gioco D’azzardo Online

Le teorie relative all’influenza della fortuna nel gioco d’azzardo sono tante e diverse ma bisogna realizzare che “la dea bendata” fa parte del gioco ma non è l’unico fattore che incide e lo condiziona; anche la psicologia e le capacità del giocatore contribuiscono all’esito positivo o negativo del gioco. Ogni persona ha una suo teoria sul gioco e tutto dipende dai punti di vista personali pertanto non è ragionevole stabilire da quale parte stia la verità, né giudicare, ognuno ha le sue ragioni e vive la propria vita come meglio crede.

Per quanto riguarda il gioco ci sono persone che partono dal presupposto che esso sia illegale in ogni suo aspetto, prescindendo dal fatto che si tratti di gioco in un casinò reale o di gioco d’azzardo online; altre lo considerano una pessima abitudine, un brutto vizio; dietro questi pensieri si cela una psicologia più sottile secondo la quale tali persone, contrarie al gioco per diverse ragioni, in realtà sono contrarie al rischio, avversi nei confronti di un’avventura che si potrebbe rivelare pericolosa, con una versione conformistica della vita che porta loro a considerare i giocatori degli insoddisfatti e degli stupidi, oggetti di compassione.

L’altra teoria relativa al gioco supporta il principio generale che il gioco faccia parte della vita. Non si tratta dunque di una patologia ma semplicemente di un modo alternativo di rischiare, di fare soldi e anche di divertirsi e intrattenersi. Un fattore importantissimo, che potrebbe condizionare il gioco, è l’emozione; un giocatore esperto deve saper controllare le proprie emozioni e tenerle sotto controllo altrimenti rischia che la situazione gli sfugga di mano: deve essere cosciente del momento in cui scommettere e di quello invece in cui deve abbandonare il gioco, sa che il gioco è fatto di alti e bassi e deve saper gestire una situazione del genere.

Una cosa importante da non sottovalutare è che, nonostante ciò che si possa pensare, il gioco sicuramente non rappresenta un’attività illecita o vietata: il gioco d’azzardo sta spopolando su Internet, attira gente da tutto il mondo e, in maniera parallela all’aumento della sua popolarità e notorietà, cresce anche un dovere di legalizzazione di questo tipo di attività pertanto si sono venuti a creare diversi enti autonomi che si occupano di disciplinare e regolamentare l’industria del gioco online provvedendo anche alla tutela dei giocatori.