La consapevolezza dei propri limiti

E’ stato ribadito varie volte quanto il gioco d’azzardo sia una fase divertente della nostra giornata e che ci siano molte persone che lo vedono come una via di fuga, cosa normale e più che accettabile.

Bisogna però soffermarsi su un punto molto importante, che merita attenzione e riflessione: così come andare in un casino, anche giocare ad un casino in linea deve essere qualcosa di divertente, ma soprattutto non dannoso e condotto sempre e comunque con testa e responsabilità, senza rischiare mai in nessun modo più di quanto il buon senso permetta. Questo include non solamente un rischio economico, per quanto non sia da sottovalutatre, ma anche un rischio fisico, morale e preventivo, per noi e per gli altri. Con “rischio preventivo” intendo dire che non si deve rischiare di non poter più realizzare progetti ai quali si era pensato in precedenza e per i quali ci si stava organizzando.

Fermiamoci un attimo a pensare ad una cosa: affinché il gioco delle scommesse online possa continuare bisogna tener presente che vorremo poter giocare con i nostri casino in linea preferiti anche in futuro e quindi è assolutamente necessario tenere da parte qualcosa, ma soprattutto non chiudersi la possibilità di poter guadagnare quel qualcosa in più che possiamo permetterci di investire in qualche gioco da casino in linea, magari aumentando la somma grazie al gioco stesso, ma senza mai scendere sotto di essa e continuare a giocare.Oltre ad essere tatticamente stupido, non credo che nessuno voglia arrivare al punto, e qui mi si scusi se vado su argomenti poco piacevoli, ma lo reputo necessario, di quelle migliaia di persone che sono state rovinate letteralmente dal gioco e a cui, come si suol dire, non rimanevano neanche gli occhi per piangere. Giocare è un’arte e, in quanto tale, necessità anche di usare la propria responsabilità e di avere consapevolezza dei propri limiti, che vanno superati poco alla volta e con metodo, senza tentare di infrangerli tutti insieme, altrimenti si rischia solamente di ferirsi con i cocci.

Bisogna agire e giocare sempre con la consapevolezza che, per quanto le vincite possano essere sostanziose e siano tutt’altro che impossibili, a volte la nostra buona stella brilla meno del solito e si può anche perdere; in quel momento meglio lasciar stare e rimandare le nostre giocate.La tecnica non è per niente difficile: è sufficiente decidere un limite economico oltre il quale non spingersi per nessuna ragione ed essere in grado di rispettarlo. In fin dei conti è anche una prova di maturità e consapevolezza personale.

Il gioco è bello e divertente per definizione, non ha senso riempircelo da soli di ostacoli e renderlo fonte di dispiaceri, quanto basta semplicemente decidere di rispettarci prima di iniziare a giocare.